Rovigno-Rovinj 52210, piazza/Trg Matteotti, 13 - Tel. +385 52 811133 / 811412 - Fax +385 52 815786

Orari: da Lunedì a Venerdì 07.00-15.00 E-mail:info@crsrv.org

foto: Il carteggio P. Kandler - T. Luciani (1843-1871)

Il carteggio P. Kandler - T. Luciani (1843-1871)

di Giovanni Radossi


Collana degli Atti N. 39



scarica il libro in formato pdf
Si tratta di un corpus di ben 160 lettere (con una ricco apparato scientifico) che rappresentano il carteggio certamente tra i più rilevanti (380 pagine), intrattenuti da Pietro Kandler, tra il 1843 e il 1871, con personalità dell’epoca. Lo studioso triestino volle l’albonese Luciani collaboratore nel Museo d’antichità di Trieste e nella sua rivista L’Istria, per cui ne risultò una ricca messe di scritti che aprirono la via agli studi futuri e concorsero alla formazione della cultura e della personalità di ambedue. Negli scritti è sempre presente la preoccupazione a frugare tra le carte e a conoscere i monumenti della provincia, con sopralluoghi e verifiche archeologiche. Taluni pronunciamenti espressi su fatti e uomini in questo carteggio, debbono essere vagliati con circospezione, pur tenendo conto della profonda erudizione dei due studiosi.

indietro